#edilizia: passi avanti nell’efficienza energetica del settore edile

Con il D.lgs 48/2020, pubblicato di recente in Gazzetta Ufficiale, la normativa italiana ha recepito le disposizioni della Direttiva 2018/884/UE sull’efficienza energetica del settore edile.
Attraverso l’impiego di sistemi tecnologici evoluti, gli edifici saranno sempre più interconnessi con l’ambiente circostante migliorando il funzionamento energetico degli impianti.
A tale scopo, il nuovo decreto stabilisce che, negli edifici di nuova costruzione e in quelli sottoposti ad importanti lavori di ristrutturazione, siano previsti in fase di progettazione sistemi di automazione e controllo.
La presenza di impianti smart permetterà di ottenere alte prestazioni energetiche contribuendo a rendere sempre più concreto il futuro del settore edile caratterizzato da costruzioni tecnologiche e automatizzate.